Celsius 41.11

bush.jpgEsiste una risposta repubblicana al bellissimo film Fahrenheit 9/11 di Michael Moore. Questa risposta si chiama Celsius 41.11, ed è un film, che, a quanto pare, uscirà domani in alcune sale cinematografiche degli Stati Uniti. Lo slogan del film dice “Celsius 41.11: la temperatura alla quale il cervello comincia a morire“. Non ho capito se si tratta di un’insinuazione su un’ipotetica febbre che potrebbe aver colpito Michael Moore e l’opposizione democratica in generale oppure l’ammissione da parte del regista di avere ormai il cervello in pappa.
A vedere il trailer, Celsius 41.11 sembra presentarsi come un film in cui si risponde a Michael Moore accusandolo di essere un bugiardo (solo odio e menzogne) e in cui la società civile anti-Bush viene dipinta come un insieme di esaltati antiamericani filoterroristi.

In ogni caso, viva la libertà di espressione, anche quando l’espressione è idiota come quella in figura.

Celsius 41.11 - il trailer »

Lascia un commento