House & Chiesa: censurato

Julia e io stiamo guardando le puntate della prima serie del dottor House.
Ieri sera ci siamo visti il quinto episodio e, con mia grande sorpresa, ho scoperto che due scene non erano state doppiate in italiano ma avevano comunque i sottotitoli.
Motivo? Censura… nella prima messa in onda italiana, dato che nelle due scene incriminate (più sotto) si dicono frasi che potrebbero risultare offensive nei confronti di Chiesa Cattolica®.



4 Commenti a “House & Chiesa: censurato”

  1. Raffa afferma:

    Boja, una serie coi fiocchi!

  2. Daniele afferma:

    La censura è fenomeno vasto in Italia. Pensa che anche le puntate della seconda serie di Heroes scaricate da Internet (e quindi in versione originale americane con l’audio italiano rimontato sopra) presentano parti in Inglese con sottotitoli.

  3. Raffa afferma:

    Giue. E tutte quelle figliole gnude in televisione? Quelle un si censurano?

  4. Daniele afferma:

    Sie, bah! Un par di tette in televisione le un fanno che piacere!

Lascia un commento